HOME Menu Magazine Mappe Forum Accedi Classifiche Cerca
All Mountain

Selleries - GTA - Villaretto

( voti)
21/03/2019 23,67 Km 1 067 mt system 273 74

Pochi chilometri di asfalto ed eccomi imboccare a Depot la Strada dell'Assietta che risale, inizialmente asfaltata, sino a Pra Catinat.

Poco oltre Pra Catinat, nei pressi dell'ingresso alto del Forte di Fenestrelle l'asfalto termina e lascia il posto ad un'ampia sterrata che corre pianeggiante in un bellissimo bosco di larici. Ben presto si lascia la direttrice principale, che risale verso l'Assietta ed il Colle delle Finestre, per imboccare un bivio sulla destra che reca le chiare indicazioni per il rifugio Selleries. L'ampia sterrata disegna curve sinuose prima di affrontare un tratto molto ripido che mi impegna a fondo: un lungo traverso e si scollina una prima volta per affrontare una breve discesa che porta alle Bergerie del Juglard mt 2031: il luogo è molto caratteristico, e la bergeria è ancora disabitata.

Un ultima breve rampa ed ecco infine che si arriva all'ampia conca prativa che ospita il rifugio Selleries, qouta 2040 mt: non c' è ovviamente anima viva (a proposito, tenete in debita considerazione il fatto che qui si arriva in auto e quindi durante le domeniche estive il traffico è fastidioso in quanto il rifugio è particolarmente rinomato per la sua ottima cucina).

Mi preparo per affrontare la lunga discesa lungo il sentiero 337 GTA che mi porterà direttamente a Villaretto: le difficoltà sono concentrate principalmente nella parte iniziale, quando si affronta una serie di gradoni che portano al torrente. Seguono tratti via via più facili e divertenti nei pressi delle Grange Sors quota 1710 mt, poi il sentiero attraversa un impetuso torrente su un ponticello e corre sull'altro versante della vallata alternando tratti scorrevoli ad altri più tormentati per la presenza di grosse pietre che ostacolano il cammino: nulla di particolarmente impegnativo e si procede abbastanza speditamente sino a giungere alla frazione di Selleiraut qouta 1500 dove arriva la strada asfaltata che sale da Villaretto. A scelta si può percorrerla integralmente sino a Villaretto , ma ovviamente il consiglio è quello di continuare a seguire la GTA che scende ora nel bosco intercettando in diversi punti il nastro d'asfalto. Fortunatamente il tratto lastricato è breve e lascia poi nuovamente il posto ad un più tranquillo sentiero che risente della poca o nulla manutenzione, trovandomi così a fare i conti con l'erba alta e le ortiche. Si sbuca alle porte di Villaretto e poche centinaia di metri su asfalto riportano alla piazza da cui ero partito stamani.


Valutazione

voti Accedi per votare

Altrimetria